Smart Mobility World 2017

Smart Mobility World 2017

News

Smart Mobility World 2017 torna a Torino, dove nel 2013 aveva debuttato partendo dalla solida base di una storia più che decennale di eventi di settore.

La formula che ha fatto grande Smart Mobility World, un sapiente mix di Conference, Expo e Drive, viene confermata e rilanciata negli spazi di Lingotto Fiere. 3500 sono stati i visitatori medi per un network di 150 tra aziende e partner sostenitori, cui quest’anno si aggiungono nuovi player, dalle multinazionali alle startup innovative.

Oggi SMW è la più consolidata manifestazione europea dedicata ai temi della mobilità smart, sostenibile, digitale e integrata, collettiva ed individuale. I temi caldi di quest’anno vanno dai veicoli autonomi  e connessi, sicuri e sostenibili, alle infrastrutture come le “strade intelligenti”, il ticketing e i pagamenti per la mobilità, che rendono il trasporto pubblico locale, il traffico veicolare e il parcheggio sempre più fluidi e accessibili.

E ancora, le nuove motorizzazioni, con particolare attenzione all’elettrico, al gas naturale e al biometano, , le infrastrutture di ricarica, sempre più integrate nei servizi come il parcheggio, per finire con le nuove modalità di mobilità individuali come lo sharing, e la mobilità logistica urbana come servizio.

Smart Mobility World è organizzato da Clickutility Team, GL Events Italia e Innovability ed è patrocinato da Regione Piemonte, Comune di Torino e Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigianato di Torino, oltre che dalle principali associazioni di settore.

In occasione dello Smart Mobility World 2017 è arrivato l’annuncio della partnership conBePooler.

Il carpooling, straordinaria soluzione per il pendolarismo. Lo rivela un’indagine di Bain & Company, secondo la quale 3 italiani su 4 che già usano il car sharing sono lavoratori e chiedono, come alternativa al trasporto pubblico locale, un passaggio ai veicoli dei principali provider della mobilità condivisa per arrivare al lavoro.

Nuova partnership tra Energica Motor e Ald Automotive

Nuova partnership tra Energica Motor e Ald Automotive

News

Grazie a questo accordo le moto elettriche high performance della casa modenese saranno disponibili per il noleggio a lungo termine.

Grazie a questo accordo le moto elettriche high performance della casa modenese saranno disponibili per il noleggio a lungo termine.

La partnership tra le due società sancisce quindi  la nascita di una importante sinergia per la promozione della mobilità sostenibile ad alte prestazioni sul territorio italiano.
Con questo nuovo accordo Ald Automotive, divisione della holding bancaria transalpina gruppo Société Générale e specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e gestione flotte aziendali, potrà offrire ai suoi clienti il noleggio dei veicoli dell’apprezzato marchio della Motor Valley costruttore di moto elettriche.
 
Una collaborazione importante per Ald che di fatto inaugura per la prima volta l’ingresso di un’offerta di motociclette elettrica high performance nella propria flotta, mentre per Energica rappresenta un’occasione notevole per consentire ai clienti di avvicinarsi a questa nuova tecnologia che ancora suscita incertezze ingiustificate.
 
“Grazie a questa nuova sinergia, i motociclisti italiani potranno scegliere l’elettrico attraverso una nuova modalità, quella del noleggio a lungo termine, un trend già in grande crescita nel settore auto – ha dichiarato Livia Cevolini, Ceo di Energica Motor Company – Questa opzione potrà avvicinare l’utenza ancora poco informata sui vantaggi e le modalità d’uso di un veicolo elettrico, minimizzando tra l’altro il pensiero del valore residuo del veicolo usato a fine contratto.

Potrà quindi sicuramente facilitare la user experience avvicinando il pubblico alla nuova tecnologia che sta già conquistando l’ambito automotive”.
 
Energica Motor Company può vantare il primato come costruttore di moto elettriche ad elevate prestazioni e mette a disposizione dei centauri la supersportiva carenata Ego e la streetfighter Eva.